Occhiali da sole 17.04.2019

Occhiali da sole per bambini: come scegliere quelli giusti

Gli occhiali da sole sono importanti anche per i bambini e non tanto e non solo come elemento di estetica, ma soprattutto per proteggere i loro occhi. L’apparato visivo dei più piccoli è infatti particolarmente delicato e va tutelato e protetto con particolare attenzione. Gli occhiali da sole sono quindi fondamentali in caso di forte esposizione ai raggi solari, quindi soprattutto in estate e al mare o in montagna.

Come scegliere gli occhiali da sole per i bambini

Il primo e più fondamentale aspetto da tenere in considerazione nella scelta degli occhiali da sole per un bambino è relativo alla qualità delle lenti. È bene quindi accertarsi che queste siano regolarmente certificate secondo la normativa europea vigente in materia: per appurarlo basta verificare la presenza sull’occhiale o sulle lenti stesse del relativo simbolo. Inoltre, sempre in relazione alle lenti, è bene assicurarsi che siano dotate del filtro di protezione dai raggi UV. Può accadere infatti che le lenti siano solo scure perché colorate, ma che non proteggano in nessun modo l’occhio dall’esposizione al sole. Anche questa caratteristica viene indicata solitamente direttamente sull’occhiale o sulla confezione. Le lenti devono essere inoltre abbastanza grandi da coprire tutto il campo visivo del bambino, in modo che in ogni postura l’occhio sia adeguatamente coperto, anche quando il piccolo guarda verso l’alto. È bene infine scegliere delle lenti antigraffio visto che in mano ai bambini gli occhiali rischiano fortemente di subire colpi e di rigarsi. Fondamentale è anche la scelta della montatura: questa deve avere una forma confortevole ed ergonomica, senza spigoli e altri elementi che possano risultare pericolosi, e devono essere in materiale flessibile, resistente e atossico, visto il rischio che il bambino possa portare gli occhiali in bocca.

Occhiali da sole per bambini: quando e dove acquistarli

Gli occhiali da sole possono essere acquistati già quando il bambino è molto piccolo: anche a partire dai sei mesi i piccoli possono indossare un paio di occhiali da sole. Particolarmente importante è poi l’utilizzo degli stessi fino agli 8 anni: in tutto questo periodo infatti l’occhio e il sistema visivo conoscono diverse fasi di sviluppo e risultano quindi più che mai sensibili. Per essere sicuri di acquistare un prodotto di qualità è bene evitare di comprare occhiali venduti come giocattoli o come gadget, ma è consigliabile invece recarsi presso un ottico o in negozi specializzati nella vendita di articoli per l’infanzia.