Occhiali da vista come accessorio
Occhiali da vista 30.01.2019

Occhiali da vista: irrinunciabile accessorio di tendenza

Fino a qualche anno fa, dover indossare un paio di occhiali da vista era considerato nella gran parte dei casi un fatto negativo, che andava a incidere sfavorevolmente sull’aspetto di una persona. Molto temuto era in particolare il cosiddetto “effetto quattrocchi”: chi indossava degli occhiali da vista era più facile sembrasse secchione o imbranato, timido o insicuro. Oggi tutto questo non solo è stato assolutamente superato, ma anzi il modo di vivere gli occhiali da vista si è completamente ribaltato: questi sono infatti ormai considerati un vero e proprio accessorio di tendenza. Lo dimostra innanzitutto il fatto che i più grandi brand di moda e design investono importanti risorse nel settore, ottenendo da questo anche significativi guadagni.

Se quindi in passato la scelta degli occhiali da vista era molto limitata dal punto di vista delle componenti estetiche, a causa di un’offerta abbastanza ristretta, oggi la scelta tra modelli, materiali, montature e lenti è invece ampissima ed estremamente differenziata. E così è sempre più frequente che chi li utilizza ne possieda più di un paio per poterli abbinare a look diversi. Non solo, ma essendo entrati a pieno titolo nel grande mondo del fashion, anche gli occhiali da vista sottostanno ormai ad esigenze di moda e tendenza, pertanto non è insolito che modelli e montature vengano cambiati, dopo un certo periodo, anche senza che ci sia la necessità di farlo dal punto di vista funzionale: l’occhiale da vista oggi viene sostituito anche solo perché non è più di moda.

Sempre più spesso, anche chi non ha specifiche esigenze di correzione della vista, indossa volentieri i cosiddetti “occhiali da riposo” utili a rendere più confortevole la vista soprattutto davanti al computer e comunque in generale al lavoro e anche quando stiamo leggendo. Ma anche in questa scelta quanto conta la voglia di dare un tocco nuovo al proprio aspetto? E addirittura esiste il fenomeno dei finti occhiali da vista: con lenti che non apportano nessuna correzione e nessun beneficio alla visione, hanno una finalità esclusivamente estetica.

Insomma oggi senza dubbio gli occhiali da vista non solo non penalizzano l’aspetto di una persona, ma possono invece valorizzarlo, magari nascondendo dei difetti o comunque conferendo qualcosa in più, un elemento nuovo e sofisticato, a chi li indossa. Fondamentale è tuttavia scegliere gli occhiali con attenzione e, soprattutto per quanto riguarda le donne, scegliere e realizzare con attenzione anche il trucco giusto per le lenti.